Guida: Come sbloccare qualsiasi iPhone bloccato da un operatore (AT&T, Verizon, ecc.) in 10 minuti.

TecnoBriciole
29 ago 2012

Molti utenti hanno potuto utilizzare la procedura SAM per sbloccare la parte telefonica del proprio iPhone e quindi utilizzarlo con qualsiasi SIM, anche italiana. In questi mesi abbiamo parlato di vari servizi alternativi, che dietro pagamento, permettono di sbloccare il proprio iPhone. Se avete un iPhone straniero e purtroppo è ancora bloccato, continuate a leggere l’articolo.

 

Oggi vi parleremo di una solzuione che sembra funzionare bene e in modo veloce, Cellular Medic, uno dei tanti servizi disponibili on-line che vi permette di sbloccare l’iPhone a pagamento. Il processo di sblocco dura soli 10 minuti. IDB ha provato il servizio sbloccando un iPhone 4SAT & T, rendendolo praticamente utilizzabile con qualsiasi vettore GSM. Date un’occhiata alla guida presente nel video:

Ci sono molti servizi di sblocco disponibili sul web, ma Cellular Medic permette di avere il vostro iPhone sbloccato in tempi rapidi, in genere entro 10 minuti usando il loro servizio “Istant”.  Cellular Medic richiede 75$ per i loro servizio di sblocco “Istant”, e $ 60 per lo sblocco entro 24 ore. Anche in questo caso, ci sono diverse opzioni disponibili sul web, e molti su eBay che hanno una buona reputazione. Molte volte, si può anche trovare servizi simili che costano anche meno di quello che Cellular Medic offre.

Il loro processo funziona in questo modo:

  • Visitate il loro sito web , e scegliere lo sblocco – istant o regular
  • Pagate con PayPal, e inserire il vostro numero IMEI nelle note di PayPal
  • Attendere una risposta da cellular Medic via e-mail per verificare il vostro numero IMEI
  • Il vostro iPhone deve essere sbloccato entro il periodo di tempo selezionato

Se non riuscite ad accedere ad un altro vettore, oltre ad AT & T, si può richiedere lo sblocco, controllando il loro sito web, o contattarli per una verifica. Per trovare il numero IMEI, aprite l’applicazione telefono e comporre il seguente codice: * # 06 #. Se si dispone di un iPhone 4S, il processo è semplice, vi basterà sostituire la vostra SIM con quello di un altro vettore. L’iPhone automaticamente effettua il processo di attivazione.

Se avete un iPhone 4, è necessario eseguire un backup, e quindi ripristinarlo. Durante il processo di installazione, il dispositivo attiverà la scheda SIM dal gestore alternativo. La cosa grandiosa dello sblocco è che è permanente, e non richiede altro o speciali schede SIM, funziona da solo e bene. Questo è probabilmente il momento giusto per cominciare a considerare uno sblocco del vostro iPhone 4S, soprattutto se si ha intenzione di venderlo per acquistare il prossimo iPhone. Grazie ad un piccolo investimento iniziale, potrete rivendere il vostro iPhone a molto di più su eBay o altrove. Per maggiori informazioni sul servizio Cellular Medic potete visitare il sito.

 

Articoli molto simili

1 Commento

  1. Gianpietro

    Imei non e bloccato, posso chiamare e ricevere chiamate, ma il mio iPhone non mi fa il jailbreak e neppure aggiornamento iOS.
    Per il jailbreak mi dice dispositivo non riconosciuto
    Per aggiornamento via ota mi dice che non puo essere aggiornato per problemi download.
    Qualcuno tramite la mia email gsbgpt@gmail.com mi puo aiutare? O devo buttarlo via visto che me l’anno regalato.
    Grazie

Lascia la tua opinione

Seguici su Google+